Significato sognare di volare

Nei sogni l’idea di volare ha un significato ben preciso al di là del contesto in cui avviene. In ogni caso chi sogna di volare ambisce ad una posizione superiore a quella che attualmente sta vivendo. Non si tratta solo di un’aspirazione ambiziosa di crescita professionale ma in realtà si riferisce a qualcosa di più profondo. Chi vola vuole sentirsi in una posizione privilegiata lontano dal suolo che in questo caso rappresenta la vita terrena. Il sognatore esprime attraverso la sensazione di volare il suo desiderio di staccarsi dai problemi che lo affligono quotidianamente. Ovviamente questo significato può avere delle variazioni sul tema in virtù della sensazione che proviamo nel momento in cui stiamo volando. Nel caso in cui l’esperienza di volo ci entusiasma vorrà dire che necessitiamo di staccare la spina e gettarci alle spalle tutti i problemi che rendono complesso il nostro vissuto. Invece nell’eventualità in cui questa sensazione di volo ci provoca angoscia e inquietudine significa che non abbiamo il coraggio di superare i nostri limiti. In ogni caso la sensazione di volare è un campanellino d’allarme per il nostro inconscio dato che sta cercando di comunicarci un disagio che dobbiamo necessariamente affrontare. Il volo rappresenta lo slancio emotivo del singolo senza il quale continua a regredire. Di conseguenza se non diamo libero sfogo a questo volo le conseguenze per il nostro equilibrio potrebbero essere irreparabili. Se invece nel nostro sogno assistiamo al volo di un’altra persona a noi vicina significa che abbiamo a cuore la sua sorte. Attenzione però che la sensazione di volare non deve essere confusa con la percezione di cadere, laddove invece il significato è totalmente opposto dato che la caduta trova orgine nella sensazione di aver perso un obiettivo da raggiungere. In definitiva sognare di volare traduce la nostra esigenza di cambiamento.