Tempesta d’amore, la famosa soap opera tedesca

Tempesta d’amore è una famosa soap opera tedesca ambientata nel lussuoso albergo Furstenhof situato nella zona della Baviera. Il successo ottenuto in Italia a partire dal 2006 spinge Canale 5 a confermare la sua messa in onda di stagione in stagione per poi dirottarla su Rete 4, per dare spazio ad altre soap opere provenienti dalla Spagna come Il Segreto e Una vita.

Nonostante lo spostamento la soap continua a catturare l’attenzione e l’interesse del pubblico che ogni sera si sintonizza su Rete 4. Si calcola che nel 2007 Tempesta d’Amore superava ogni giorno il milione e mezzo di telespettatori. Forte di questo inaspettato successo al di fuori dei confini tedeschi, la produzione ha poi deciso di ambientare alcune puntate della sesta stagione a Verona per omaggiare e ringraziare il pubblico italiano. Il successo di questa soap opera è strettamente connessa all’intreccio narrativo, dato che i personaggi si relazionano sulla base di espedienti drammaturgici di grande impatto che innescano una serie di reazioni e conseguenze, le quali automaticamente aprono altri conflitti e contrasti. Insomma lo script è giocato sulla formula della matrioska e quindi ogni storia è inseribile in un plot più grande rendendo la sceneggiatura carica di rivelazioni e colpi di scena. Attualmente sta andando in onda la stragione numero 12 che vede come protagonisti Clara, la figlia di Melli, e Adrian, fratello di William e figlio di Susan. I due come succede in tutte le stagioni sono innamorati ma tra di loro ci sono una miriade di ostacoli che solo alla fine verranno superati con lo scopo di far trionfare l’amore. La cattiva di turno è Desirée, figlia di un altro personaggio chiave la spietata Beatrice che nella stagione numero 11 ha dato del filo da torcere alla coppia di protagonisti uscenti (Luisa e Sebastian) .Intorno ad essi una serie di personaggi fissi che con le loro micro-storie parallele hanno lo scopo di rendere più appassionante la vicenda principale.

Fonte: https://anticipazioni.org/tempesta-d-amore